Sei in: Eventi / News
10460494_383838588453673_7837195711814736483_n

A Gravina la seconda edizione della Passio Christi

COMUNICATO STAMPA

A Gravina la seconda edizione della Passio Christi
Domenica 29 marzo la seconda edizione della rappresentazione vivente della Passione
Il sindaco: «Occasione di riflessione spirituale e di valorizzazione dell’habitat rupestre»

La Passio Christi. Con Gravina ed il suo habitat rupestre, candidati ad entrare nel patrimonio mondiale Unesco, sfondo della rappresentazione vivente della Passione di Cristo.
Domenica 29 marzo, alle 19.30, la città del grano e del vino ospiterà la seconda edizione della manifestazione, organizzata dai volontari della parrocchia della Chiesa Madonna delle Grazie, col sostegno del Comune di Gravina in Puglia, che punta a farne appuntamento fisso nel panorama degli eventi culturali da legare al progetto di valorizzazione del patrimonio storico ed ambientale. «Già lo scorso anno – ricorda il sindaco Alesio Valente – l’iniziativa aveva riscosso il meritato successo, ponendosi come occasione di riflessione spirituale ma contribuendo pure, nel rispetto della sua imprescindibile dimensione religiosa, a far conoscere le bellezze naturalistiche della città.
Alla luce di ciò, abbiamo intenso moltiplicare gli sforzi per sostenere il cammino del comitato organizzatore, guidato dal parroco don Giovanni Bruno, condividendone le finalità e ritenendo utile per l’intera comunità il percorso avviato. L’obiettivo che ci siamo posti raggiungere è quello di una sua istituzionalizzazione, che consenta di
salvaguardarla nel tempo».
La Passio Christi, nata dall’esperienza di una tradizione quarantennale, rivivrà con le sue decine di figuranti in costume d’epoca nel suggestivo scenario archeologico delle gravine, con partenza da via Fontana la Stella fino a giungere nell’area panoramica della Madonna della Stella, toccando nel suo itinerario la chiesa rupestre di santa
Maria degli Angeli, il Bastione medievale ed il ponte acquedotto. La rappresentazione, fanno sapere gli organizzatori, «narra i dolori dell’Uomo Gesù, dall’ultima cena alla crocifissione.
I figuranti indosseranno abiti cuciti su misura, curati in ogni dettaglio e frutto di un’attenta ricerca storica, per riproporre le parti più emozionanti di una vicenda toccante: la più nota al mondo intero, al di là degli orientamenti religiosi», per gettare «un ponte tra le religioni e valorizzare, contestualmente, le tanto apprezzate risorse culturali e paesaggistiche di Gravina».

L’appuntamento è per la Domenica delle Palme, a Gravina in Puglia.
Gravina in Puglia, 23 marzo 2015

Comune di Gravina in Puglia

Consiglio Comunale dell’27 Novembre 2015
Diretta Streaming su Youtube:
2° parte:

Consiglio Comunale dell’11 Novembre 2015
Diretta Streaming su Youtube:

Assemblea No IMU Agricola 18 settembre 2015
Diretta Streaming su Youtube:

Dal 22 al 26 aprile 2015
721° Fiera di San Giorgio
Il Futuro è di chi ha un Forte Passato

www.gravinafiere.it

Incontro con l’Assesore Regionale Gentile sull’apertura dell’ospedale della Murgia
11 marzo 2014
)

Consiglio Comunale Gravina in Puglia 31 agosto 2015
Diretta Streaming su Youtube:

Auguri di Buon Anno del Sindaco